Chi siamo

Il Corso di Laurea in Ingegneria dei Sistemi Informativi ha l'obiettivo di formare un professionista con spiccate capacità metodologiche, progettuali ed operative. Il laureato in Ingegneria dei Sistemi Informativi è in grado di utilizzare metodologie e tecnologie informatiche consolidate e innovative con capacità di lavoro pratico e sperimentale adeguate per affrontare e risolvere un ampio spettro di problemi applicativi. Le aree di competenza del laureato in Ingegneria dei Sistemi Informativi coprono l'analisi, la progettazione, lo sviluppo, l'integrazione e la gestione di sistemi e applicazioni informatiche in ogni settore in cui le tecnologie informatiche risultano necessarie. Tali competenze permettono al laureato di operare nelle industrie informatiche e di trattamento dei dati e dei processi digitali, nelle amministrazioni pubbliche, nelle imprese manifatturiere dei beni di consumo, nelle imprese intermedie che operano nella commercializzazione e pubblicizzazione dei beni di consumo anche mediante l'analisi dei dati, nei settori dell'automazione e della robotica.
Il percorso formativo è organizzato su tre anni: il primo anno vengono fornite le conoscenze di base in ambito matematico, fisico ed informatico, oltre a conoscenze sulle tecniche di comunicazione e soft skills; il secondo anno approfondisce i temi legati all'analisi dei dati, alle applicazioni industriali elettriche, all'elettronica e allo sviluppo di applicativi software e di sistemi informativi; il terzo anno vengono fornite conoscenze su tematiche più avanzate di informatica (gestione di big data, ingegneria del software e tecnologie internet), oltre a conoscenze nei campi dell'economia ed organizzazione aziendale e dell'automazione. Durante il terzo anno verranno svolti stage aziendali con aziende dell'Unione Parmense Industriali, settore ICT. E' possibile ed auspicabile un periodo di esperienza all'estero (Erasmus).